LA COSA PIÙ IMPORTANTE

Le persone non hanno bisogno di una nuova religione, un nuovo maestro o un nuovo credo; ciò che l’umanità necessita è che le si comunichi un “Insegnamento Illuminante" che risolva le questioni quotidiane che affliggono la vita e mettere in pratica questo Insegnamento.
[...]
L’“Insegnamento Illuminante” si occupa di aiutare a sviluppare la Coscienza e a vivere in accordo con i Sette Aspetti della “Totalità della Vita” e i “Sette Principi Universali” per smettere di soffrire e beneficiare della felicità, che è un “Diritto di Coscienza” dell'umanità.

L’esistenza di delinquenti nelle prigioni e di persone che soffrono negli ospedali o in altri luoghi è perché non conoscono né praticano un “Insegnamento Consapevolizzante”. Dedicarsi esclusivamente a comunicare l'Insegnamento Consapevolizzante” significa fare la cosa più grande che si possa fare per un’altra persona.
IL VERO "INSEGNAMENTO ILLUMINANTE" PERSEGUE L'ELIMINAZIONE DELLA SOFFERENZA, E COMUNICARLO è L'ATTO D'AMORE COMPASSIONEVOLE PIÙ GRANDE IN ASSOLUTO.
Testo estratto dal libro "NON SOFRIRE PIÙ" di Ruben Cedeño











Articoli recenti