SPIRITUALITÀ SENSATA

II vero “Insegnamento Illuminante'’ è sempre semplice, è una questione di ragionevolezza, buon senso e logica.
Quando uno studente chiamato Mahãkãsyapa chiese al Signor Gautama: “Qual è il tuo Insegnamento?”, Egli gli mostrò un fiore. Mahākāsyapa comprese, lo ringraziò e diede inizio a uno dei movimenti che si sono maggiormente diffusi.

L'Insegnamento del Signor Gautama è vedere le cose come sono, senza gli “additivi” della mente né dei sentimenti. In un’altra occasione, chiesero al Signor Gautama: “Qual é il tuo Insegnamento?” ed Egli rispose: “Tutto ció che è logico e ha buon senso”. Pertanto, ciò che non ha buon senso, che non è logico, non è l'lnsegnamento. Lo è il naturale, ciò che scorre senza ostacoli ed è per tutti. La più grande giustificazione per continuare a incarnare è praticare e facilitare un “Insegnamento Illuminante”.
PPTesto estratto dal libro "Non Soffrire Più" di Rubèn Cedeño
Articoli recenti