METAFISICA

La Metafisica è un Insegnamento magico, che risolve difficoltà e rende la gente felice; si occupa della mente positiva, del Cristo Interno, dei Sette Raggi e del Perdono. Questa parola significa “quello che va al di là del fisico”, come tutto ciò che è spirituale. La cosa più importante in Metafisica è rendere felici le persone, risolvendo i loro conflitti, riuscendo a costruire un mondo migliore, senza distruggere, dividere o frammentare.

INSEGNAMENTO SPIRITUALE METAFISICO

L'Insegnamento Spirituale Metafisica raccoglie, implementa e si espande gli insegnamenti spirituali più puri e costruttivi dati all'umanità dalla Gerarchia Spirituale di Shamballa, dalle Scuole e Società Spirituali più seri ed importanti, le Grandi Religioni e i suoi Santi - dal più antico al più recente –, amalgamata, sintetizzati ed esposti nel modo più semplice, in modo che l'umanità esternare i loro "Scintilla Divina" ed eseguire l'unione con la Santissima origine di tutta la creazione, o Dio.

 

Questo scopo si realizza attraverso facilitatori che sono parti di Gruppi dei Servitori Mondiale della Nuova Era,  che coordina le scuole d'istruzione, all'interno del sistema di "Aula Aperta", con programmi progettati pedagogicamente; queste scuole sono sparsi in tutto il continente Americano, Spagna, Italia, Francia, Belgio e alcuni paesi in Africa e Asia; senza alcun costo per le loro attività e condividere obiettivi generali.

OBIETTIVI DELL’INSEGNAMENTO SPIRITUALE METAFISICO

Gli obiettivi della Metafisica sono:

 

1º Essere positivi;

2º Sviluppare il “Cristo Interno”;

3º Sviluppare i Setti Aspetti di Dio o “Sette Raggi”;

4º Vivere in atteggiamento di “Perdono”;

5º Vivere secondo i “Sette Principi Universali”;

6º Aggiungersi al Proposito che i Maestri della Gerarchia Spirituale Conoscono e ne sono al servizio;

7º Facilitare ad altri questo Insegnamento

DIREZIONE DELL'INSEGNAMENTOAFISICO

L'Insegnamento Spirituale Metafisica non ha contemplato l'esistenza fisica di un direttore o un guru, ma ci sono solo i facilitatori che forniscono l'istruzione per diversi gruppi di studenti. Così come Cattolicesimo non può esistere senza sacerdoti, Ebraismo senza rabbini, Induismo senza guru, e il Buddismo tibetano senza doghe, allo stesso modo la Metafisica non può esistere senza facilitatori, che si occupa della formazione di questi, protegge la sua esistenza, dato tutto l'aiuto che può essere richiesto ed è grata per l'immenso servizio che forniscono.

 

Dalle circostanze di vita, dopo la scomparsa fisica di Conny Méndez nel 1979, Rubén Cedeño continuò a coltivare molti gruppi con suoi scritti, lezioni, suggerimenti, immenso amore disinteressato e servizio, che è stato che quasi tutti i gruppi della metafisica e che esistere correlati sono beneficiato con le sue istruzioni, ma egli si rifiuta di essere direttore di nulla, solo di affetto e di anni di servizio la maggior parte dei gruppi accettano liberamente loro suggerimenti pedagogici e spirituale per continuare con questa forma di imparare a vivere meglio

LINEA RUBÉN CEDEÑO

L'Insegnamento Spirituale Metafisica che è attuato secondo i programmi di Rubén Cedeño di insegnamento spirituale e che coprono la sua letteratura, comprende lo studio di:

 

 i “Sette Principi”., si studia la concezione triplice e settupla del l'essere umano, come eseguire il Magnus Opus, Ontologia, Teologia e Gnoseologia, Antropogenesi, Cosmogenesi, Meditazione, studio dei Sette Raggi, Maestri Ascesi ed Ashram della Gerarchia Spirituale, Sette Piani, Schemi di Sviluppo, Grande Yoga, Scienza Mantrica, i Buddha, Boddhisattwas e Dhyani Buddhas, Kabala, Requisiti del Sentiero, Iniziazioni minori e Maggiori  " la Bibbia decodificato, Pedagogia e Didattica Spirituale; i Mahadevas e le tecniche di Guarigione Esoteriche; occulto interpretazione delle grandi opere, periodi della storia dell'arte e musica da apprezzare, Buddhadharma, Tibetanismo, Induismo, Egittologia, Mitologia Greca, Romana, Inca e Aztechi.

SHAMBALLA E INSEGNAMENTO

L'Insegnamento Spirituale Metafisica si unisce, sapientemente e con affetto, lo scopo che i Maestri della Gerarchia Spirituale di Shamballa conoscono e servono come coloro che governano segretamente in modo costruttivo i destini dell'umanità nel compimento della volontà di Dio, che è sempre bene, e cui obiettivi sono:

 

 

1. Applicare il " Piano Divino di Perfezione " dell'umanità, "Ascendiendo" e stimolando l'Ascensione lungo la strada ripida e faticosa, senza essere imperterrito da ostacoli.

 

2. Assicurarsi che l'umanità  conosce in modo intelligente, sia esternamente che internamente, attraverso lo studio, di osservazione e di meditazione.

 

3. Agire e fare agire secondo i "Sette Raggi", i "Sette Principi", "Il Cristo"e il " Presenza di Dio “Io Sono”.

 

4. Essere fraterna, libero di male, la distruzione e l'ignoranza.

 

5. Rimanere non collegato agli interessi personali, vivere nella verità, mantenendolo fedelmente, senza ricevere o chiedendo ricompensa, né si lamentano di essere deluso.

 

6. Essere completamente puro di intenti e attrezzata con tutto il che necessario.

 

7. Lavorare confraternizando in unità con tutti i regni, soprattutto umano, servirlo e diffondere l'Insegnamento, in modo che tutti vivono in modo costruttivo.

 

 

 

 

LINEA RUBÉN CEDEÑO

L'Insegnamento Spirituale Metafisica si unisce, sapientemente e con affetto, lo scopo che i Maestri della Gerarchia Spirituale di Shamballa conoscono e servono come coloro che governano segretamente in modo costruttivo i destini dell'umanità nel compimento della volontà di Dio, che è sempre bene, e cui obiettivi sono:

 

1. Tenere un grupo di persone di buona volontà e Servitori Mondiale uniti fraternamente come un'enclave della Gerarchia Spirituale di Shamballa sulla Terra.

 

2. Studiare, praticare e diffondere gli insegnamenti spirituali che riceve.

 

3. Essere affettiva, collaboratori e disponibile in tutte le circostanze.

 

4. Riconoscere che i conflitti tra i membri dei gruppi sono purificazioni, corsi di formazione e prova di cammino spirituale e che non portano a eludere, estrazione di massimo apprendimento e beneficio da loro.

 

5. Consacrare a Dio e fornire collaborazione intelligente ed emotiva per il facilitatore del gruppo, qualcuno che il partecipante sceglie liberamente.

 

6. Collaborare liberamente e spontaneo con l'approvvigionamento o il contributo fisico richiesto per il supporto del gruppo.

 

7. Tenere un nucleo di amore compassionevole che forniscono aiuto per chiunque ne abbia bisogno.

  • Facebook Social Icon

Metafisica Italia - Sede Centrale

344-135-6444