MEDITAZIONI QUOTIDIANE - Madre Mercede

L’Amata Madre MERCEDE, Chohan del Settimo Raggio, dice: «Vi solleverò sulle Ali di un’Aquila e VI INNALZERETE COME UNA COLOMBA. Transitate dolcemente e con riverenza sulla faccia della Terra, ricordando che la vita elementale ha creato questa piattaforma perché vi camminiate sopra. Quando invocate la Legge del Perdono per le vostre trasgressioni alla Legge Spirituale, ricordate il vostro compagno di viaggio che non sa ciò che ha fatto e ha bisogno di rettificazione.

Un vero “chela” si rende conto che ciò che fa, che pensa e che sente, proietta un modello nel mondo della forma. Proiettate modelli di armonia, modelli di vita familiare esemplare, perché ciò che riguarda una persona finalmente riguarderà il TUTTO. Nell’Unità del Proposito, questa amata Terra si convertirà in un Pianeta di Perfezione e occuperà il posto che le corrisponde in questa Galassia. Come sapete, miei amati, ogni alito e parola che passa nelle vostre labbra è un essere vivente. Possano questi piccoli, essere sempre vestiti con abiti di Luce, e portare messaggi che il vostro Cristo Interno desidera dare all’umanità, una benedizione per i suoi fratelli e sorelle.
Testo estratto dal libro: "MEDITAZIONI QUOTIDIANE" di Thomas Printz

📚www.metafisicaitalia.it/libreria


Articoli recenti